Art - ambiente risorse territorio

I Nostri Lavori

Caso Studio

Mappa Interattiva

  • Tutte le categorie
  • Tutte le sottocategorie
  • Tutti i luoghi
  • Tutti i clienti
mappa elenco
+{{ project.Pictures.length-2 }}

1999 - 2001 in corso

Bacino del Po

Il progetto di Piano stralcio per il Delta del Po, condotto con il ruolo di supporto tecnico all’Autorità di bacino, considera l'area del Delta (400 km2 circa) sotto l’aspetto della sicurezza rispetto al rischio di inondazione. Rispetto al quadro degli obiettivi assunti nel bacino del Po, sono individuate per il Delta azioni specifiche, in considerazione della particolare, e per alcuni aspetti eccezionale, realtà territoriale, caratterizzata dalla compresenza di habitat naturali di particolare pregio, da un assetto idraulico totalmente artificiale, che determina per il territorio un livello di rischio idraulico residuale con connotazioni particolari. Gi obiettivi assunti sono riguardano: (i) il livello di sicurezza da conseguire, in riferimento sia al deflusso delle piene negli alvei delimitati dagli argini sia al rischio residuale connesso ai fenomeni di tracimazione o di cedimento strutturale degli argini; (ii) il recupero degli ambiti fluviali e del sistema idrografico quali elementi centrali per gli habitat naturali, la struttura sociale ed economica del Delta; (iii) la massima funzionalità del sistema difensivo fluviale e di difesa a mare; (iv) la compatibilità delle condizioni di uso del suolo con le finalità di tutela degli equilibri naturali e con quelle di diminuzione della vulnerabilità; (v) l’integrazione degli interventi di difesa con le azioni indirizzate ad un processo di restauro ecologico e di rinaturazione. Le azioni specifiche individuate dal PAI DELTA riguardano: (i) le esigenze di manutenzione, completamento ed integrazione dei sistemi di difesa esistenti; (ii) la regolamentazione degli usi e delle trasformazione del suolo, anche attraverso misure di mitigazione del rischio residuale nelle aree esterne agli argini maestri, con l’obiettivo di conseguire, nel medio lungo periodo, una diminuzione della vulnerabilità idraulica delle aree.
+{{ project.Pictures.length-4 }}

Committente

Periodo

- in corso

{{ item.Name }}

  • loading...

  • loading...